I Macron Warriors Sabbioneta pronti per la seconda giornata di campionato

Macron Warriors Sabbioneta si preparano ad ospitare, per la seconda giornata del girone A della Serie A1, i Blue Devils Genova. I ragazzi di Manuel Ciliberto, reduci da un esordio in campionato più che brillante con il netto successo casalingo contro il Magic Torino, vogliono ovviamente confermare l’ottima prestazione di 15 giorni fa. Un match che si preannuncia impegnativo anche perché gli avversari sono alla ricerca di punti arrivando da due sconfitte consecutive contro il Magic Torino e contro i Campioni d’Italia degli Sharks Monza.

La concentrazione in casa Macron Warriors rimane altissima. La squadra si è preparata al meglio e si aspetta l’identico caloroso sostegno che i tifosi rossoblù hanno dimostrato nel match di esordio lo scorso 6 novembre. Un tifo che rappresenta da sempre l’uomo in più in campo e che accende e colora gli spalti del Palazzetto dello Sport di Sabbioneta, tornata ad essere da quest’anno la casa dei Macron Warriors.

Macron Warriors Sabbioneta e Blue Devils Genova si conoscono bene, sono diverse le sfide ufficiali che hanno visto di fronte queste due formazioni. Fino ad ora mantovani e liguri si sono affrontati cinque volte e in tutte le occasioni i ‘guerrieri’ hanno sconfitto i ‘diavoli’. I primi due match risalgono alla serie A2 quando la vittoria dei Macron Warriors fu determinante per l’accesso ai playoff e poi altri tre in Serie A1, l’ultimo dei quali a ottobre 2020 e finito con un ‘tennistico’ 6-1 per Merlino e compagni. Una sfida dunque tutta da vedere e che in casa Macron Warriors rappresenta un ulteriore step di crescita in una stagione che vuole essere importante nell’ambito del progetto sportivo della squadra lombarda.

Manuel Ciliberto, coach dei Macron Warriors Sabbioneta: “Domenica ci aspetta un match complesso contro gli storici Blue Devils Genova. Per noi sarà la prova della continuità. I ragazzi si stanno allenando bene, con grande determinazione per difendere come contro Torino le mura di casa”.

 

Articolo precedenteIppica, a Capannelle sabato in pista per il Gran Premio Anact
Prossimo articoloACI ricorda Mauro Forghieri