Il 55° Campionato Europeo di Sporting ha preso ufficialmente il via ieri con la Cerimonia di Apertura. Da oggi le pedane di Signes (FRA) ospiteranno i pretendenti ai Titolo di Campione Continentale che si sfideranno sulla distanza di 5° piattelli al giorno fino a domenica 15 maggio, giorno in cui verranno finalmente assegnati.

A guidare lo squadrone azzurro impegnato nella rassegna europea è il Commissario Tecnico Veniero Spada che si è detto “sicuro della qualità tecnica di tutti i componenti della squadra e certo che tutti faranno del loro meglio per non sprecare questa occasione che la Federazione Italiana Tiro a Volo gli ha dato”.

Ai suoi ordini ci sono Filippo Boldrini di Viareggio (LU), Luca Busdraghi di Capannoli (PI), Enrico De Tomasi di Villafranca Padovana (PD), Davide Gasparini di Gabicce Mare (PU), Michael Nesti di Pistoia e Michael Spada di Fabro (TR), in gara nel comparto Man, Valentina Guidi di Misano Adriatico (RN), Alessia Panizza di Lierna (LC) e Graziella Zambrino di Perugia in quella delle Ladies, Cristian Camporese di Padova, Damiano Cecchini di Assisi (PG), Matteo Plodari di Pralbono (BS) e Federico Vitarelli di Casciana Terme (PI) tra gli Junior, Giuseppe Calò di Fucecchio (FI), Gianfranco Cannoni di San Giovanni Valdarno (AR) ed Alessandro Gaetani di San Miniato (PI) per la squadra dei Senior, i veterani Luciano Bigolini di Galliera Veneta (PD), Fabio Daveri di Arezzo e Salvatore Valentini di Longiano (FC) ed il Master Enzo Gibellini di Borgosesia (VC).

Articolo precedenteRally Piancavallo, obiettivo per Fasolato e Peruzzo
Prossimo articoloRally della Valpolicella, Zorzi, Panato e Dal Ponte a podio