Home Altri sport Giro d’Italia, sembra la corsa dei ritiri eccellenti

Giro d’Italia, sembra la corsa dei ritiri eccellenti

1064
André Greipel
André Greipel

Anche sul traguardo di Bibione, ultimo arrivo destinato agli sprinter prima delle tappe dolomitiche, vince un tedesco: André Greipel vince il “derby” con Marcel Kittel, fermo a due successi ma già ritirato. Greipel ha conquistato la sua terza tappa ma anche lui saluta il Giro, ed è l’ennesimo ritiro dopo quelli Kittel, Cancellara, Landa e Dumoulin. “Va bene così, ho già conquistato così tanto al Giro”, ha dichiarato il “Gorilla di Rostock” che si prepara già per il Tour de France. Al comando della classifica generale resta Jungels, a più 24’’ Amador, terzo Valverde a1’07’’, quinto Nibali a 1’09’’. Oggi tappa Palmanova-Cividale del Friuli di 170 chilometri.