Milano-Sanremo
Filippo Pozzato, ultimo vincitore italiano

È il giorno della prima storica classica della stagione, si corre l’edizione 107 della Milano-Sanremo, su un percorso di 291 chilometri. Per la vittoria finale, assente per infortunio il tedesco John Degenkolb a segno l’anno scorso, occhi puntati sui primi due alla Tirreno-Adriatico, Greg Van Avermaet e Peter Sagan, che dovranno vedersela con gente del calibro di Fabian Cancellara (vittorioso nel 2008), Michael Matthews, Alexander Kristoff (che l’ha già vinta nel 2014). Per gli italiani il faro sarà ancora Vincenzo Nibali, sebbene non al top della condizione. Lo Squalo proverà a metter fine al dominio straniero delle ultime nove edizioni: l’ultimo guizzo azzurro quello di Filippo Pozzato nel 2006.