Gli splendidi giardini della Reggia di Venaria. Il sano divertimento del Volley S3. La sicurezza ferroviaria spiegata attraverso il gioco. Ecco gli ingredienti vincenti della quarta tappa di Gioca Volley S3 in Sicurezza che, a pochi giorni dall’inizio della fase finale del Mondiale maschile che si concluderà domenica 30 settembre al PalaAlpitour, è sbarcato a Torino. L’evento organizzato da Ansf, Polfer e Fipav per promuovere attraverso lo sport le regole base della sicurezza ferroviaria, ha visto la partecipazione di circa 1500 bambini e coinvolto ben 62 società del territorio che hanno raggiunto la reggia di Venaria per far festa sottorete con il grande Andrea “Lucky” Lucchetta. Numeri da capogiro per il tour della sicurezza ferroviaria che, dopo Prato, Brescia, Cagliari e Torino, nei prossimi mesi toccherà le città di Genova e Udine.  Protagonista assoluta della mattinata alla Reggia di Venaria, è stata la Coppa del Mondo che domenica 30 settembre, proprio al PalaAlpitour di Torino, sarà sollevata al cielo dalla nazionale che si laureerà campione del mondo.  “Metti un muro tra te e i binari non è solo lo slogan di questa manifestazione ma la nostra missione – ha dichiarato la dirigente del compartimento Polizia Ferroviaria Piemonte e Valle d’Aosta, la dottoressa Silvia Burdese – perché le regole della pallavolo sono perfette per trasmettere il messaggio della sicurezza ferroviaria ai più giovani. È nostro dovere invitare i ragazzi a prestare massima attenzione in prossimità dei binari evitando comportamenti avventurosi per un selfie, per gioco o più semplicemente per spavalderia”.

“Vedere così tanti bambini giocare nei giardini di Venaria in una mattinata di festa come questa ci riempie il cuore di gioia – ha dichiarato il presidente del C.R. della Fipav Piemonte, Ezio Ferro – un’emozione che custodiremo nei nostri annali insieme a tutti i grandi successi organizzativi ottenuti nel corso degli anni. I giovani, la sicurezza ferroviaria e il volley S3 si sono fusi dando vita ad una grande festa che ci darà la carica per affrontare la settimana che attende la città di Torino, sede della fase finale del Mondiale maschile”. Una gioia condivisa dal responsabile dell’Area Sviluppo e Formazione della Fipav, Stefano Bellotti: “Gioca Volley S3 in Sicurezza ha regalato un’altra giornata indimenticabile – ha ammesso Stefano Bellotti – il modo perfetto per aprire la settimana della fase finale del Mondiale maschile che si concluderà al PalaAlpitour di Torino. Nei giardini della reggia di Venaria il divertimento ha coinvolto 1500 bambini che hanno giocato a volley S3 dimostra ndo ancora una volta come e quanto la pallavolo sia lo sport dei giovani e per i giovani”.