A Budapest Max Verstappen si è assicurato la pole position del Gp d’Ungheria, prima in carriera per la stella della Red Bull. Dopo la vittoria di domenica scorsa in Germania, Verstappen si accredita per il bis, anche se le Mercedes restano comunque le macchine da battere. Valtteri Bottas ha mancato la pole di 16 millesimi, di due decimi un meno affilato del solito Lewis Hamilton. Più dura è stata la qualifica, e sarà la gara, per le Ferrari, con Charles Leclerc quarto subito davanti a Sebastian Vettel. Verstappen è il cntesimo pilota nella storia della Formula 1 che conquista la pole position.