Sei belle partite in Seconda Divisione, con la “copertina” che spetta al match tra Hogs e Pretoriani, una sorta di rivincita dopo la semifinale dello scorso anno, vinta dai romani con un rocambolesco e bellissimo field goal allo scadere. La partita, ripresa dalle telecamere di Fidaf TV, ha regalato emozioni dal primo all’ultimo minuto, con un grande equilibrio in campo e un botta e risposta per cuori forti. Finirà come lo scorso giugno, con soli due punti di scarto e un field goal a decidere i giochi. Questa volta, però, sono gli Hogs a sorridere: vendetta compiuta!

A Varese, prima, meritata vittoria per i Gorillas contro gli Sharks: dopo due match persi sul finale, i ragazzi di coach Galvan riescono a resistere al tentativo di rimonta dei palermitani e mettono la prima W sul tabellone. Derby veneto ai Mastini, che battono di misura i Saints e prima vittoria a referto anche per i Vipers contro i Red Jackets. Sei i punti di scarto che decretano la prima vittoria stagionale delle Aquile, dopo una partita bella e combattuta contro i Cavaliers. Record di punti per i Bengals, che mettono a segno un’altra, convincente vittoria, questa volta ai danni dei Mastiffs.

In CIF9, un derby romano come non se ne vedeva da anni quello tra Fighting Ducks e Legio XIII, con la bellezza di 104 punti segnati e la vittoria, in overtime degli ‘anatroccoli’.
La sfida per la testa del Girone A è stata vinta dai Mad Bulls, che hanno letteralmente (e anche inaspettatamente) strapazzato gli Elephants davanti al proprio pubblico. Ravens ancora KO, questa volta per mano degli Islanders, sempre più soli al comando del Girone F. Vittorie esterne per Achei, 29ers, Razorbacks, Chiefs (60 i punti segnati dagli indiani!), Eagles e Rams, con questi ultimi che si aggiudicano per la seconda volta in 15 giorni il derby lombardo contro i Frogs. Per finire, bella vittoria dei Pirates sui Blitz, che significa vetta del girone L, seppur in condivisione con Razorbacks.