E’ stato un grande weekend di flag football quello appena trascorso, con in campo tutte le squadre di Prima e Seconda Divisione, in 3 sedi diverse: Modena, Valverde (CT) e Crotone.

Ristabilito l’equilibro in Prima Divisione, dove nessun team è riuscito a terminare il bowl a punteggio pieno. Risalgono i Marines, finalmente a roster pressoché completo e cadono per ben due volte i Raiders, capolista dopo la prima giornata di campionato. Tengono il passo sia gli Arona 65ers che i campioni d’Italia in carica, i Leoni Basiliano e i Refoli Trieste, in grande spolvero per l’intero weekend.
In Seconda Divisione, esordio del Girone B, con ben due bowl, a Valverde (CT) e a Crotone.
Partendo dalla Sicilia, avvio con il botto per gli Sharks, che chiudono la domenica a punteggio pieno. Molto bene anche i Cardinals, che registrano una sola sconfitta, proprio nel derby contro gli “squali” palermitani. Avvio stentato invece per gli Elephants, che pagano l’indisponibilità di alcuni degli atleti più giovani e la “ruggine” accumulata da alcuni dei più anziani. A Modena è dominio Warriors, autori di 3 magnifiche prove per un totale di 209 punti segnati a “seppellire” la concorrenza. Da segnalare l’ottima prova della Squadra Nazionale Femminile, che ha messo a referto due vittorie, contro Bandits e Bengals, mostrando grande determinazione e nessun timore di fronte a squadre tutte maschili.