Seconda giornata di campionato per le categorie U17 e U20 e qualche debutto di sicuro interesse. Partiamo dai più giovani, dove in campo ritroveremo i vice-campioni d’Italia degli Skorpions Varese, freschi della super notizia dell’arrivo di coach Nick Holt dagli USA. I giovani scorpioni debutteranno in casa contro i Lions Bergamo, costretti invece al rinvio del match contro i Giaguari in U20, nel rispetto dei protocolli sanitari vigenti. Esordio anche per Warriors Bologna e Aquile Ferrara, che all’Alfheim Field del capoluogo emiliano daranno vita ad un certamente interessante derby regionale, con nuovi innesti e atleti già rodati, a dispetto dell’età. Tra le fila dei Warriors, da segnalare la presenza di atleti provenienti dai Doves Bologna e dai Ravens Imola. In Lombardia, riflettori puntati sul derby della Madonnina, con Rhinos e Seamen chiamati a confermare quanto di buono fatto vedere nella prima giornata contro, rispettivamente, Giaguari e Blitz. Salta per Covid anche il terzo derby di giornata, quello piemontese proprio tra Giaguari e Blitz, costretti a rinviare un duello che, visto la bella prova offerta dal team di Balangero a Milano la scorsa settimana e la vittoria di misura dei torinesi sui Rhinos, promette spettacolo. A Reggio Emilia, prima sfida stagionale anche per Hogs e Guelfi, due squadre che si conoscono bene e che, la scorsa stagione, hanno terminato il campionato con fortune decisamente diverse: 6 vittorie e 0 sconfitte in regular season per i fiorentini (sconfitti poi in semifinale per 20 a 18 dagli Skorpions), 1 vittoria e 5 sconfitte per Reggio Emilia. I due team ripartono da qui e, come sempre, solo il campo ci dirà se gli equilibri sono cambiati!

Nel Campionato U20, fermi nuovamente per il protocollo anti Covid i Ducks Lazio, che erano attesi in trasferta dai Guelfi; stessa sorte per i Lions, che come detto salteranno l’incontro con i Giaguari. Esordio per le Aquile in casa contro i Dolphins, per Rhinos e Seamen a Milano contro, rispettivamente, Redskins Verona e Saints Padova, e per Vipers Modena e Hurricanes Vicenza, che si affronteranno a Modena domenica pomeriggio. Un menù piuttosto ricco, dunque, e attesa per i Campioni d’Italia in carica che tornano al Vigorelli dopo l’adrenalinica vittoria contro i Giaguari del 5 gennaio 2019. Inseriti per la prima volta in un girone, il B, che include oltre ai Rhinos anche due squadre del nord est, Saints e Redskins, i Seamen scenderanno in campo sotto l’inedita guida di un coach di grande esperienza, quale Mauro ‘Pepé’ Salvemini.