In occasione della Giornata mondiale della terra, la FIPAV Lazio ha portato nelle scuole il messaggio ricco di valori della 29a edizione di Volley Scuola-Trofeo Acea. L’ha fatto grazie al contributo dei relatori di Acea, la società multiservizi attiva nella gestione e nello sviluppo di reti e servizi nei settori idrico, energetico e ambientale, da 28 anni partner del progetto, che ha condotto il terzo seminario dedicato ai temi ambientali dopo “L’Acqua è vita” e “Il laboratorio, la ricerca e l’innovazione per l’acqua e per l’ambiente”.

Con Michelangelo Petea, Responsabile Ingegneria e Sviluppo di Acea Ambiente e Francesco Cavallari, Direttore Generali Cavallari Srl – Acea Ambiente, oltre 650 studenti videocollegati hanno conosciuto il biomonitoraggio della qualità ambientale attraverso l’utilizzo delle api e il trattamento della plastica nell’attività di selezione e recycling. Petea ha illustrato il progetto UrBees, adottato come iniziativa di sostenibilità a tutela e salvaguardia del territorio e come ulteriore strumento di osservazione della qualità dell’ecosistema. Presso l’impianto di termovalorizzazione di San Vittore del Lazio, oltre 150.000 api insediate nella primavera del 2020 hanno contribuito alla biodiversità territoriale permettendo di acquisire i dati di un’area equivalente a 7 km2. Questi insetti sono importantissimi impollinatori. Con la loro attività, infatti, sono responsabili direttamente e indirettamente di circa il 70% della frutta e della verdura che troviamo ogni giorno sulle nostre tavole.

In linea con i principi cardine dell’Agenda ONU 2030 e con gli impegni presi nella propria Politica QASE e Sostenibilità, Acea si fa promotrice di una crescita industriale sostenibile e attenta alla tutela e salvaguardia del territorio della biodiversità. Un impegno che la FIPAV Lazio guidata dal presidente Andrea Burlandi sostiene e accompagna, portando nelle scuole esempi positivi e virtuosi di rispetto dell’ambiente e delle risorse della terra. A testimoniare questo impegno quotidiano, che va avanti da 29 anni tramite Volley Scuola-Trofeo Acea, è stato il responsabile del progetto, Alessandro Fidotti.

Articolo precedenteVela, presentate a Caorle La Duecento e La Cinquecento
Prossimo articoloA Manuel Sossella la vittoria del 1° Dolomiti Brenta Rally