Conto alla rovescia per gli amanti degli e-sport e del football americano: l’avventura virtuale della Fidaf sta per cominciare e per inaugurare al meglio la prima, storica stagione della Fidaf League, il 29 settembre prenderà il via lo European Madden Champions, triangolare internazionale tra tesserati delle Federazioni Italiana, Svizzera e Russa. A vestire la maglia azzurra saranno Diego Piccini e Vincenzo Genco, che giocheranno rispettivamente alla console con i colori dei Ravens e dei Bills e sfideranno gli svizzeri Bojan Spasjc e Dario Shellhaas (Packers e Buccaneers), e i russi Nikita Gureev e Federo Akimov (Vikings e Chiefs).

Tutti gli incontri saranno trasmessi sul canale Twitch della Fidaf, powered by Edizioni Sideline (https://www.twitch.tv/fidafleague), con la finalissima prevista il 21 ottobre che incoronerà il primo European Madden Champion.

Questo torneo internazionale, di fatto, aprirà la stagione agonistica degli e-player italiani, che da fine ottobre si confronteranno nella Fidaf League in Bowl mensili (in questa prima fase sia su Ps4 che su Ps5), che determineranno un ranking nazionale. Tutti i match avranno la formula dell’1 vs 1, e al termine della Regular Season, i primi 14 del ranking approderanno ai Play Off. Come già annunciato, la finale (l’Italian E-Bowl) si giocherà nella stessa sede e nella stessa data dell’Italian Bowl, la finale del Campionato di Prima Divisione, e il vincitore verrà premiato sul campo, oltre ad eseguire il coin toss e a fregiarsi del titolo di Fidaf Madden Champion 2022.

Le competizioni virtuali ufficiali della Fidaf coinvolgeranno solo atleti tesserati per la nuova sezione E-sport federale: i tesseramenti sono aperti a tutti, a partire dai 14 anni