Come da tradizione, nel corso dell’evento verranno premiati i migliori atleti delle Sezioni Giovanili, protagonisti di successi nazionali ed internazionali nel 2022, saranno assegnati numerosi premi tra cui “Atleta dell’anno” e “alla carriera”, e ringraziati i “Compagni di viaggio”. Inoltre verrà esposta la prossima stagione agonistica, come sempre ricca di grandi appuntamenti internazionali, e nell’occasione verrà presentato l’immancabile calendario da tavolo Fiamme Gialle 2023.

Articolo precedenteA Paolo Andreucci il Rally del Brunello
Prossimo articoloTonelli è campione italiano nel Campionato Italiano Rally Terra Storico