Terzo appuntamento della stagione per il Campionato Italiano Gran Turismo Endurance che fa tappa nel fine settimana sul tracciato di Vallelunga. Penultimo round, mentre iniziano a delinearsi i giochi per la caccia al titolo. Tra i pretendenti alla vittoria finale c’è anche Beppe Fascicolo che insieme ai compagni del team Ceccato Racing, Alfred Nilsson e Stefano Comandini, occupa la prima posizione nella classe riservata ai piloti Pro Am con la BMW M4 GT3. Trenta i punti messi in cascina fino ad ora con solo tre lunghezze dai più immediati inseguitori.

“Arriviamo a Vallelunga dopo una lunga pausa estiva che ci ha tenuto lontani dalle piste e probabilmente nei primi giri dovremo togliere un po’ di ruggine, per riprendere confidenza con questa vettura veloce e potente” commenta Fascicolo alla vigilia della partenza del round laziale. “Gli avversari sono sicuramente agguerriti e in questa occasione, nella entry list, ci saranno anche ex piloti di Formula 1 come Barrichello e Fisichella: per me sarà un onore e un piacere correre con loro”.

“Dopo i primi giri di apprendistato confido di ritrovare il feeling con la BMW M4 GT3 e nonostante il tracciato non sia adatto alle mie caratteristiche, spero di poter far bene. Mi aspetto di poter dare il meglio in gara, anche se Vallelunga è un circuito dove ho sempre fatto bene. Spero di continuare questa striscia positiva e di riuscire a fare bene fin dalle qualifiche. Siamo pronti per la sfida: il nostro obiettivo è la vittoria, anche se dovremo scontare una penalità di 30 secondi per effetto del regolamento e per il risultato ottenuto nell’ultimo round del Mugello. Un regolamento che forse andrebbe rivisto, però ora non abbiamo intenzione di fare calcoli: punteremo ad azzerare lo svantaggio di tempo e a tagliare il traguardo con una vittoria. Siamo primi in classifica e vogliamo restarci”. Il programma Endurance inizia venerdì con libere dalle 16.05 alle 17.05 per ripetersi sabato dalle 8.30 alle 9.30. Qualifiche sempre nella giornata di sabato dalle 14.55 alle 16. La gara di due ore prenderà il via domenica alle 15. La prova sarà trasmessa in diretta sul canale YouTube e sulla pagina Facebook del Campionato Italiano Gran Turismo.

Articolo precedenteA Osijek inizia il Mondiale di Fossa Olimpica e Skeet
Prossimo articoloBaseball, coppa Italia serie A, presentazione final four 17 e 18 settembre