Felipe autografa il pallone
Grande entusiasmo per i ragazzi del torneo di calcio a 7

I ragazzi della Junior Tim Cup hanno incontrato Felipe Dal Bello dell’Udinese Calcio all’Oratorio Gesù Buon Pastore di Udine, che ha dichiarato quanto: “E’ molto bello essere qua oggi per la Junior Cup. Mi viene subito in mente quando sono arrivato a Udine all’età di 15 anni, poco più grande di questi ragazzi. Il calcio mi ha dato tanto e insegnato i valori della vita. Convivere all’interno di una squadra ti permette di conoscere prima di tutto il rispetto per gli altri. Il calcio deve essere un divertimento e vedervi in campo prima di noi domenica sarà una grandissima gioia. Spero davvero di potervi salutare perché, tutti insieme, per un giorno saremo una squadra unica”.

Per tutti i presenti è stato un pomeriggio di intense emozioni. Prima un momento di confronto con qualche domanda rivolta al rappresentante dell’Udinese Calcio e la consegna della maglia “Uno di Noi”; poi, alcuni giovani calciatori della Junior Cup sono scesi in campo per giocare insieme al loro beniamino. Tra un sorriso e un calcio al pallone, i ragazzi hanno avuto la possibilità di scattare qualche selfie da postare sui propri profili social per raccontare, attraverso gli hashtag #juniortimcup e #jtc4, i sogni e le emozioni regalate dalla giornata di oggi.

Tra pochi giorni la Junior Cup farà nuovamente tappa a Udine, nel pre-partita di Udinese-Hellas Verona, quando le squadre degli oratori Don Bosco e Sant’Osvaldo si sfideranno in un’amichevole sotto lo sguardo dei loro beniamini e del pubblico sugli spalti dello stadio Friuli.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here