Alla vigilia di una nuova impegnativa stagione, l’Edinburgh Rugby, e Macron, sponsor tecnico del club scozzese e azienda italiana leader internazionale nel settore del teamwear, hanno presentato le nuove maglie che i ‘gunners’ indosseranno nella stagione 2018-2019 che li vedrà protagonisti nel Guinness PRO14 e nel Heineken Champions Cup.

Una nuova stagione che coincide con il cambio del logo del club e il ‘ritorno’ ai colori tradizionali, quali il blu e il bianco al quale di aggiunge l’arancione bruciato. Scelte che sono state trasferite anche nello studio e nella realizzazione delle nuove maglie da parte dell’ufficio stile di Macron che ha prodotto una collezione unica ed esclusiva.

La maglia “Home” ha una vestibilità body e il tessuto principale è Armevo. Il colore dominante è il blu navy con bordi bianchi sulle maniche e sul fondo della maglia. Il collo è a polo con un tape interno arancione che propone in continuo la scritta ‘est.1872’ (anno della prima partita della squadra). Sul petto a destra il logo Macron e a sinistra, lato cuore, il nuovo stemma dell’Edinburgh Rugby che propone, in disegno moderno e stilizzato, il profilo delle tre torri del Castello di Edimburgo, in arancione bruciato (un richiamo alle origini vulcaniche della città scozzese), e la scritta EDINBURGH e l’anno di della prima partita della squadra.

Lo stesso arancione si ritrova nel dettaglio grafico, che con effetto pixelato, è presente nella parte anteriore e bassa della maglia e che vuole rappresentare la lava vulcanica proprio a rammentare la posizione del Castello di Edimburgo costruito su una roccia di origine vulcanica e su un terreno di così particolare struttura da renderlo inespugnabile. Il kit ‘Home’ si completa con shorts blu navy con inserti laterali in arancione e coulisse arancioni con puntali bianchi. I calzettoni sono blu con bordo superiore con due bande orizzontali arancioni e in mezzo il logo dell’Edinburgh Rugby e il simbolo del ‘Macron Man’.

Nella versione “Away” il corpo centrale della maglia è bianco con una fascia blu sulle spalle. L’effetto pixelato presente nella ‘Home’ è riportato nella versione ‘Away’ sulle maniche dove l’arancione bruciato sfuma sul blu. Blu è anche il collo a polo che presenta anche in questo caso il tape arancione con la scritta ‘est- 1872’ ripetuta più volte. Sul petto a destra il logo Macron e a sinistra lo stemma del club. Gli shorts sono bianchi con inserti laterali in arancione bruciato; i calzettoni bianchi con bordo superiore con due righe blu e una arancione. Vestibilità e caratteristiche tecniche sono identiche alla versione ‘casalinga’.

Entrambe le maglie sono disponibili in versione replica con una vestibilità più idonea ai tifosi.