Doping in sports and steroid abuse concept with a gold medal, prescription pills and a syringe on a dark background

L’Agenzia mondiale antidoping ha deciso di trasferire da Parigi a Losanna l’incontro di lunedì prossimo del suo comitato esecutivo sul caso del doping di stato in Russia, a causa del previsto sciopero dei trasporti in Francia.

La Russia dunque rischia di essere ancora esclusa dalle competizioni internazionali, tra cui l’Olimpiade di Tokyo 2020 e l’Olimpiade invernale di Pechino 2022.

Articolo precedenteLibri, a Vetralla la presentazione di Tutti in piedi! Entra il prof
Prossimo articoloVela, 43° Campionato Invernale dell’Argentario, si torna a regatare