La campionessa paralimpica di scherma Bebe Vio è stata multata per essersi fermata, con amici, in un bar a Mogliano Veneto oltre le 18, dopo il coprifuoco stabilito per il Covid. Per tutti è scattata un’ammenda di 400 euro. “Ho sbagliato: sono andata a trovare un’amica di infanzia che fa la cameriera e non vedevo da anni e mi sono fermata dopo la chiusura mentre lei sparecchiava. Ma non ho bevuto, avevo la mascherina e sono rimasta solo a chiacchierare, come se fosse una visita di famiglia” ha commentato Vio.