Un altro bellissimo rientro dalle gare per il Moto Club Torre della Meloria che può festeggiare ancora notevoli risultati da quest’ultimo weekend di gare.
I ragazzi del team sono stati luminosi rientrando tutti nella top ten delle rispettive classi della prova di Campionato Toscano Motocross che per l’occasione, come avviene ormai da diversi anni, si è spostato in terra umbra, precisamente sulla bella pista perugina di Castiglione del Lago.

In evidenza l’ottima gara di Furio Franceschi (MC Torre della Meloria – Honda Emmemotori) in classe Veteran MX2 Over 56 dove ha agguantato il punteggio massimo in gara-1 sommando poi sommare uno zero nella manche conclusiva, che tuttavia non va ad incidere sulla graduatoria di campionato, che Franceschi ha già assicurato con la matematica e anticipata vittoria del titolo 2018.

Ottimo lavoro anche per Tommaso Guarnieri (MC Torre della Meloria – Ktm Ferrando Motor) in classe MX2 Expert dove, dopo la scrematura dei piloti extraregione fatta dalla direzione gara, ottiene due primi posti nella rosa dei toscani andando così ad incrementare il suo utile di punti in testa alla graduatoria.
Secondo di giornata chiude anche Massimo Domenici (MC Torre della Meloria – Yamaha) in classe Veteran MX1 Over 40 con due piazze d’onore nell’ordine dei club della nostra regione.
Altri quattro sono i piloti del club labronico a finire la giornata in assetto podio regionale con un solido terzo posto: Alessio Cardelli (MC Torre della Meloria – Honda Emmemotori) in classe Veteran MX1 Over 48 con due terzi posti nelle manche, Francesco Andreoni (MC Torre della Meloria – Yamaha) in MX2 Rider con un quarto e un secondo posto, Matteo Toci (MC Torre della Meloria – Ktm Ferrando Motor) nella 125 Senior grazie a un settimo e un terzo posto, e Marco Zeppi (MC Torre della Meloria – Honda Emmemotori) tra i Veteran MX1 Over 40 anch’egli con due terzi tra i toscani.

Altri sono i piloti che hanno offerto prestazioni di tutto rispetto nelle loro rispettive classi, come Devid Tozzi (MC Torre della Meloria – Ktm Ferrando Motor) nella 125 Senior dove ottiene un 3° e un 7° di manche, così come Niccolò Cerone (MC Torre della Meloria – Honda Emmemotori) nella MX2 Expert grazie a un ottavo e un sesto, 8° chiude Fabio Mugnai (MC Torre della Meloria – Ktm Ferrando Motor) in MX2 Expert con uno stupendo secondo posto nella manche di avvio. Si chiude la bellissima carrellata con l’8° di Thomas Ramon (MC Torre della Meloria – Ktm Ferrando Motor) in classe 125 Junior, dove porta a termine le due finali rispettivamente 9° e 7°.

Ivano Zanatta (Manager MC Torre della Meloria e Team Macota): «Con risultati come questi non possiamo certo dire di aver fatto un brutto weekend di gare, ma come diciamo spesso, si può sempre migliorare, per cui aspettiamoci sempre il massimo impegno dai nostri piloti, abituati a buttarsi nella mischia e battagliare per fare bella figura”.