Il ciclo di incontri di quest’anno con gli studenti dell’Istituto Onnicomprensivo “Sergio Marchionne” di Amatrice, organizzati dal CONI Lazio grazie il protocollo d’intesa “CONI & Regione, compagni di sport”, si chiude domani e martedì con un doppio appuntamento con il tennis.

Per gli studenti delle scuole medie e superiori che hanno assistito per tre settimane ai racconti di grandi campioni dello sport, interagendo con loro, l’ultimo appuntamento del 2020 è con tre tennisti: Vincenzo Santopadre, Flavio Cobolli e Giulio Zeppieri.

L’iniziativa, realizzata in collaborazione con l’Ufficio scolastico regionale, coinvolgerà un totale di 130 ragazzi dei comuni colpiti dal terremoto. Durante i due interventi, che vedranno la partecipazione della dirigente scolastica Carla Parolari, di Antonino Mancuso del Miur, del Presidente della Federtennis Giorgio di Palermo e di Roberto Tavani, delegato allo sport del Presidente della Regione Lazio, i tre tennisti racconteranno la loro carriera sportiva e soddisferanno le curiosità degli studenti.

Anche loro, così come accaduto nelle scorse settimane con Alessia Zecchini, Stefano Pantano e Alessia Mengoni, si sono detti disponibili ad incontrare dal vivo i ragazzi tra qualche mese e a giocare con loro su un campo da tennis.