Lunedì 9 dicembre prossimo, a partire dalle 19, nella sua sede di Lungotevere Flaminio 39, il Circolo Canottieri Roma ospiterà una serata in collaborazione con l’Aisa Lazio – Associazione Italiana per la lotta alle Sindromi Atassiche. Andrà in scena “Mamma Napoli Mood”, spettacolo teatrale di e con Emiliano De Martino. In platea ci sarà anche l’ex ministro per la Famiglia e la Solidarietà Sociale Antonio Guidi.

“Mamma Napoli Mood” viene definito “un atto d’amore verso Napoli, i suoi figli, la sua cultura e la sua umanità. Ma è anche un grido, una chiamata alla non indifferenza, alla non impassibilità dinanzi ai problemi che da sempre affliggono la città. Fra commedia e dramma, filosofia del vivere e omaggio a Salvatore Di Giacomo e l’importante ricordo di una tragedia volutamente dimenticata, è la rappresentazione di quella parte di noi che ancora si vuole commuovere dinanzi al sorriso di un anziano o di un bambino sporco e maleducato; che non vuole arrendersi all’ingranaggio stritolante di una società che ingloba e uniforma le diversità”. Oltre a De Martino, sul palco Marco De Vincentiis, ex concorrente di “The Voice”, e Valentina Proietto Scipioni. con la partecipazione di Nico Caruccio.

L’Aisa Lazio ha sede in Via Cina 91 ed è da sempre impegnata nella lotta alle sindromi atassiche primarie e secondarie, che comportano la progressiva perdita della coordinazione muscolare. Una battaglia attraverso la promozione e il sostegno alla ricerca di progetti e attività per la conoscenza di queste patologie. Offre inoltre sostegno ai pazienti per il miglioramento della qualità della vita degli stessi, reperendo i fondi necessari alle attività previste.