Periodo di grande e fervente attività per la Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini che nella quarta domenica di ottobre si è divisa da nord a sud per l’Italia tra ciclocross, strada e mountain bike.

I colori neroverdi fluo si sono messi in bella evidenza nell’importante appuntamento in Alto Adige al Trofeo Triveneto Ciclocross a Bolzano dove Gianfranco Mariuzzo ha terminato la propria fatica al quarto posto di fascia 3 over 54 e terzo di categoria master 6. Lo stesso Mariuzzo ha avuto l’ufficialità del suo settimo posto finale tra i master 6 al Trofeo d’Autunno disputando solamente tre prove su sette del circuito di gare venete della mountain bike cross country.

Un secondo posto di Michele Feltre a Venegazzù, in Veneto, al Ciclocross Casa Albaria nonostante qualche piccolo acciacco alla schiena.

Col segno più la partecipazione alla Cimini Race, granfondo di mountain bike a Viterbo con il primo posto di categoria master 7 per Angelo Ciancarini, il sesto di Lorenzo Borgi tra i master 6, il 14.mo di Emanuele Zena tra i master 5 e il 21.mo di Massimiliano Chiavacci tra i master 4.

Nell’ambito delle granfondo su strada il team altolaziale ha fatto la sua parte con l’unico partecipante iscritto a quella di Fara in Sabina: 181.mo assoluto e 29.mo posto di categoria tra i veterani 1 per Cristiano Mastropietro. Per Gianluca Magnante trasferta in Campania a Paestum per prendere parte alla Cronometro dei Templi concludendola col primo posto della sua categoria élite master sport e col 14°miglior tempo assoluto.

Articolo precedenteCalcio, serie A, la Salernitana sbanca Venezia
Prossimo articoloMotori, Trofeo Italiano Velocità Montagna, seconda piazza per Enrico Trolio