Dalla sabbia di velluto di Senigallia al foliage dolomitico di Forni Avoltri Sappada dalla ventosa Lignano Sabbiadoro al cristallino mare di Gallipoli passando per la bassa Ciociaria, a Ferentino. Tutte le strade del Giro d’Italia Ciclocross conducono ora a Roma, nella più consolidata delle tradizioni. Si, è stato effettivamente un gran bel Giro in tutto lo Stivale, con la carovana rosa del ciclocross coinvolta con entusiasmo nel ricordo di Romano Scotti. «In questa decima edizione abbiamo raccolto tutte le esperienze passate, è da qui che siamo partiti nel ricordo di Papà Romano che tutti conoscevano come persona brillante e simpatica amico di tutti, siamo all’ultima tappa con un pizzico di tristezza come tutte le cose che arrivano alla fine, ma poi ci si riattacca subito il numero e si riparte, siamo già proiettati al futuro del ciclocross e anche con organizzazioni in altre discipline – spiega Sergio Scotti, vicepresidente dell’ASD Romano Scotti – ma noi della famiglia Scotti, vogliamo dare il nostro abbraccio più grande a tutti coloro che ci hanno sostenuto e motivato, a tutte le società che credono nel ciclocross e hanno accettato la nostra scommessa in giro per l’Italia. E come non rivolgere un caloroso saluto al direttore Elio Pautasso, per la stima che ripone in noi a titolo personale e anche a tutti i dipendenti Amici dell’Hippo Group Capannelle. E nel frattempo, auguri di buon anno a tutti!».

Sulla scia dei buoni risultati ottenuti a Gallipoli con l’anticipo del programma di gara, anche per l’ultima tappa l’ASD Romano Scotti ha previsto un cronoprogramma compatto, con inizio delle competizioni alle 9 di domenica 6 gennaio e termine alle 14:20 (nell’ordine correranno i master – 50 minuti, gli esordienti 1° anno ex G6 – 20 minuti, gli esordienti 2° anno – 30 minuti, gli allievi – 30 minuti, juniores e donne open – 40 minuti e uomini open – 60 minuti). La scelta è dettata dalla presenza della premiazione finale del Giro, con la consegna delle maglie rosa, subito dopo i podi delle singole tappe (orario indicativo 14:30). Dalle 12:10 alle 13, su un mini percorso dedicato, si terrà la gara promozionale Short Track riservata alle categorie G1-G2-G3-G4-G5 (organizzazione a cura della ASD Romano Scotti in collaborazione come nella passata edizione con la ASD “Pedala che ti passa ciclismo Mentana”).