Unieuro Wilier
Unieuro Wilier

Un’impeccabile Unieuro Wilier Trevigiani ha dominato il 65° International Cycling Tour of Bulgaria. Dopo la doppietta nella terza tappa con Marco Tecchio e Simone Ravanelli, la formazione diretta da Marco Milesi ha controllato la classifica generale giornata dopo giornata e risposto prontamente agli attacchi dei rivali senza farsi mai trovare impreparata. Oggi al termine della frazione conclusiva da Maglizh a Troyan Tecchio ha potuto così festeggiare il successo finale con 1’27” di vantaggio sul compagno bergamasco e 1’49” sul kazako Zhandos Bizhigitov.

«Sono molto felice per questa vittoria, che devo dividere con i miei fantastici compagni. Cacciotti, Malucelli, Turrin e Ravanelli sono stati degli scudieri preziosi in questa settimana e Malaguti, il più esperto tra noi, ci ha guidato con grande sapere. La superiorià del nostro team è dimostrata dalla seconda piazza di Simone, sia nella generale che nella classifica riservata agli Under 23. L’unione è stata la nostra arma vincente» commenta il vicentino che il 31 agosto ha compiuto 22 anni.
Il Team Unieuro Wilier Trevigiani domani sarà in gara a Carnago (VA) al 45° Gran Premio Industria Commercio Artigianato Carnaghese con Carboni, Frapporti, Malucelli, Molteni, Plebani, Salvador e Viel.