©BettiniPhoto
©BettiniPhoto

Il Team Unieuro Trevigiani Hemus 1896 questa mattina ha ricevuto la conferma che correrà il Giro d’Italia Under 23 Enel.
La prestigiosa corsa a tappe per dilettanti stamane ha ufficializzato i 12 inviti riservati alle squadre straniere a poco più di mese dall’inizio della 40a edizione e tra i 29 team che avranno l’onore di disputare la corsa rosa c’è la formazione del presidente Ettore Renato Barzi. La competizione, che tanti giovani campioni ha lanciato, torna dopo quattro anni di assenza. Prenderà il via il 9 giugno 2017 da Imola (Bo) per concludersi il 15 giugno a Campo Imperatore, in Abruzzo.

«Siamo davvero felici di essere stati scelti tra le numerosissime formazioni che si sono candidate a partecipare a una corsa a tappe di assoluto livello. Il Giro d’Italia rappresenterà un’esperienza di crescita fondamentale per i nostri corridori e offrirà una visibilità notevole agli sponsor che ci sostengono. Ringraziamo gli organizzatori per la fiducia dimostrataci, che ripagheremo dando il massimo dalla prima all’ultima tappa» commenta il general manager Mirko Rossato.