Matteo Malucelli
Matteo Malucelli

Al rientro dopo l’infortunio al polso rimediato poco più di un mese fa, Matteo Malucelli riporta al successo la maglia della Unieuro Wilier Trevigiani.
Il velocista romagnolo questo pomeriggio ha conquistato allo sprint la prima tappa del Giro di Slovacchia, precedendo sul traguardo di Banska Bystrica il connazionale Filippo Fortin (GM Europa Ovini) e il ceco Frantisek Sisr (Klein Constantia).
«Volevo fortemente il successo per poterlo dedicare a mia mamma. I miei compagni ci hanno creduto quanto me e ognuno ha dato il suo contributo per raggiungere il risultato pieno. Grazie a tutti» commenta Malucelli, che grazie al quinto posto ottenuto ieri nel prologo di apertura della corsa che si concluderà domenica prossima, guida ora anche la classifica generale con 5″ su Fortin e 7″ su Sisr.
«Oggi è stata una tappa veloce, l’abbiamo controllata bene e nel finale tutti i ragazzi hanno svolto un grande lavoro per portare ai -500 mt Matteo sulla ruota di Fortin e poi a quel punto ci ha pensato lui. Siamo felici del risultato che speriamo di ripetere nei prossimi giorni» aggiunge il team manager Marco Milesi.