Condividi
Garibaldina
Sempre due i percorsi previsti per l’edizione 2016

A poco meno di tre mesi dalla data del 17 aprile, si lavora a pieno regime in casa Gruppo Ciclistico Ciccolini Mentana per l’allestimento della Granfondo La Garibaldina-Memorial Arnaldo e Maurizio Ciccolini che si corre quest’anno per la quinta volta.

Il nuovo circuito di appartenenza, Fantabici, aggiunge prestigio alla manifestazione molto cara alla città di Mentana, sottolineando l’importanza del divertimento, della passione per le due ruote e del pedalare insieme, secondo gli obiettivi del comitato organizzatore capitanato da Marco Ciccolini e Maurizio Ruggeri, coadiuvato da un gran numero di amici e volontari “garibaldini” indispensabili per la riuscita dell’evento.

Sempre due i percorsi previsti per l’edizione 2016: la mediofondo di 82 chilometri e la granfondo di 134 chilometri. E’ inoltre confermata la pedalata “Euro Garibaldina”, ovvero una cicloturistica di 45 chilometri per gli amanti delle pedalate senza fretta: tralasciando l’aspetto agonistico, tutti i tre tracciati permettono a chiunque di assaporare lo spettacolo e la suggestione delle strade e dei comuni attraversati tra la Sabina Romana e quella Reatina.

L’evento garibaldino, alla luce dei tanti apprezzamenti ricevuti dall’ambiente ciclistico, dai tanti partner del settore e non solo, in attesa di ricevere l’ufficializzazione di un altro noto main sponsor, procede verso la fase delle iscrizioni con una serie di opportunità da cogliere al volo sia per il singolo atleta che per le società.

Fino a domenica 31 gennaio è possibile iscriversi alla quota agevolata di 25 euro per gli uomini e 22 euro per le donne mentre rimane la quota invariata a 20 euro (uomini) e 15 euro (donne) per tutte le società fuori regione fino alla mattina prima della gara.

Il comitato organizzatore regala l’iscrizione a coloro che festeggiano il compleanno nella data del 17 aprile (iniziativa chiamata “festeggiamo insieme”) e per i nati il 4 luglio (“Garibaldino”, riferito al giorno della nascita dell’Eroe dei Due Mondi avvenuta nel 1807 a Nizza). Per quelle cumulative, ogni 10 atleti, una iscrizione è gratuita, ogni 15 valgono due gratuità, 20 per tre gratuità e così via.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here