Prima medaglia per l’Italia all’Europeo di ciclismo su pista in corso di svolgimento a Grenchen, in Svizzera. Argento per Letizia Paternoster nella prova dell’elimination race. La ciclista azzurra, classe 1999 e nativa di Cles, ha confermato il suo valore chiudendo alle spalle della francese Fortin e davanti alla britannica Evans.Intanto Primoz Roglic si conferma tra i ciclisti più in forma del 2021 aggiudicandosi l’edizione numero 102 della Milano-Torino. Dopo i dodici successi stagionali, lo sloveno taglia per primo il traguardo sul piazzale della Basilica di Superga vanificando a 500 metri dall’arrivo la fuga di Adam Yates. Il capitano della Jumbo-Visma ha superato all’ultima curva il rivale britannico, che sin lì sembrava avesse preso la fuga giusta, dandogli 12’ di distacco. Sul gradino più basso del podio è salito il portoghese Joao Almeida, terzo davanti a Tadej Pogacar e Michael Woods.