La Sèleco S.p.a. prende le distanze in modo netto e inequivocabile dagli episodi razzisti e antisemiti che hanno riguardato il mondo del calcio nell’ultima settimana.

In tal senso Sèleco, in linea con i propri valori, vuole comunicare la vicinanza alla Comunità Ebraica tutta.

Per questa ragione Sèleco auspica, ed è certa, che la stessa S.S. Lazio porrà in essere tutte le azioni necessarie a tutelare i valori fondanti del calcio, inteso come strumento di integrazione e condivisone, nonché la propria immagine e quella dei propri sponsor.

Articolo precedenteOggi la tavola rotonda Enti di Promozione Sportiva
Prossimo articolo3T Frascati Sporting Village, Tincani: “Guglini e Santoni le nostre garanzie”