Seconda giornata di campionato per le categorie U15 e U18 ed esordio per Warriors Bologna, Legio XIII Roma, Frogs Legnano, Vipers Modena, Skorpions Varese e Seamen Milano.

Partendo dai più giovani, il weekend ci offre quattro partite con i Campioni d’Italia in carica (i Giaguari) che ospitano al Primo Nebiolo di Torino i Leocorni, probabile primo ‘big match’ di questo campionato. A Bologna sarà un weekend pieno di football, con ben 3 partite in programma all’Alfheim Field, casa dei Warriors. Si comincia proprio con la formazione U15, impegnata dalle 15.30 contro i Gladiatori, per poi proseguire fino alle 22.00 con gli incontri U18 e di Coppa Italia.

Esordio casalingo anche per la Legio XIII, che attende al Totti Sporting Club i Vipers, e per i Frogs che domenica affronteranno i “cugini” Seamen.

 

Nel Campionato U18, riflettori su Skorpions vs Seamen, primo importante banco di prova stagionale per i varesini Campioni d’Italia. Secondo ‘derby felino’ del weekend tra Giaguari e Leocorni, sempre al Primo Nebiolo, e nuovo impegno per i Vipers che, dopo la sconfitta in Week 1 patita contro i Warriors, affronteranno in trasferta un’altra squadra emiliana, i Titans. Ennesimo derby capitolino, invece, tra Legio XIII e Grizzlies, con i primi all’esordio in questo campionato e i secondi chiamati alla riscossa dopo la sconfitta subita in casa contro i Guelfi Firenze. Molto interessante sarà anche la sfida tra Warriors e Redskins Verona, entrambe uscite vincenti dalla Week 1 e, dunque, in gara per la testa del girone.

 

Chiudiamo questa preview con il programma di Coppa Italia, dove troviamo l’interessante trasferta dei Seamen in casa delle Aquile Ferrara. I milanesi, campioni dell’edizione 2021, hanno dominato sugli Hogs Reggio Emilia la scorsa settimana e sarà interessante capire se i ferraresi, con un roster ridotto ma rinforzato da giocatori di esperienza provenienti da Alligators Rovigo, Saints Padova e Dolphins Ancona, saranno in grado di reggere il confronto e mettere in difficoltà l’armata blue-navy. Primo impegno casalingo per gli Hogs (e per il Progetto HP, che vede i Panthers altrettanto protagonisti in questo team), che proveranno a rialzare subito la testa contro i Mastini Verona, dopo la dura sconfitta subita a Milano. Chiuderanno il weekend di gare Warriors e Ducks e sarà probabilmente questa la partita da seguire con maggiore attenzione: i bolognesi ripartono dal 72 a 0 rifilato ai Ravens Imola la scorsa settimana, i laziali dal 57 a 14 ottenuto contro la Legio XIII. Sulla carta, dunque, due attacchi estremamente prolifici e due squadre che non nascondono certo le proprie ambizioni.

 

Articolo precedenteDomani il torneo “In City Golf” nel centro storico di Trento
Prossimo articoloFiamme Gialle e WWF insieme per l’ambiente