Dopo il 3-0 al Lussemburgo, nell’esordio del girone eliminatorio dell’Europeo di categoria, l’Under 21 di Paolo Nicolato tornerà in campo oggi a Vicenza (ore 17.30) per affrontare il Montenegro. Si tratta di un test molto più complicato rispetto a quello di Empoli, contro una squadra «vera», per dirla come il ct. L’Italia ha tre punti e vuole prendersi la vetta del gruppo F al momento occupata dalla Svezia a punteggio pieno.