Armando Ciarrocchi
Armando Ciarrocchi

Il rapporto di collaborazione del Consalvo con la Spal è sempre più intenso. La società cara al presidente Umberto Consalvo e alla sua vice Francesca Spila invierà una delegazione a Ferrara per studiare da vicino i metodi di allenamento del club emiliano. A guidare il gruppo capitolino ci sarà il responsabile della Scuola calcio Armando Ciarrocchi: assieme a lui il preparatore dei portieri Gianluca Noccioli e i tecnici Emanuele Aiuto (allenatore dei gruppi Giovanissimi 2004 ed Esordienti 2006) e Carmelo Lo Verde (alla guida degli Esordienti 2007).

“Partiremo venerdì mattina alla volta di Ferrara – racconta Ciarrocchi – Poi soggiorneremo in un hotel al centro della città e nel pomeriggio andremo a vedere la partita del campionato Primavera tra la formazione biancoazzurra e il La Spezia. A seguire ci sposteremo nel centro sportivo del settore giovanile della Spal per osservare le metodologie di lavoro dei tecnici ferraresi sulle varie selezioni della Scuola calcio. Il sabato mattina ci sarà spazio anche per una visita ai negozi ufficiali del club emiliano e dopo pranzo faremo ritorno a Roma: saranno ore intense e molto formative per noi che parteciperemo, d’altronde abbiamo sempre detto che questa è tutt’altro che una affiliazione “di facciata” e con opportunità come queste ne diamo piena dimostrazione. Da qui alla fine della stagione altri nostri tecnici potrebbero rivivere la medesima esperienza: dalla Spal ci hanno dato massima disponibilità in questo senso”.

A ricevere la delegazione del Consalvo ci penserà il responsabile delle affiliate Spal Marco Aventi che poi tornerà a Roma assieme ad altri dirigenti emiliani in occasione di un grosso raduno che sarà organizzato presso il centro sportivo del Consalvo tra la fine di marzo e la metà di aprile. “Quel giorno saranno visionati tanti ragazzi tesserati con le società laziali affiliate alla Spal, ma anche di club che non fanno parte della “famiglia” del sodalizio emiliano o che addirittura arriveranno da fuori regione” conclude Ciarrocchi.