Era già accaduto a inizio 2018, ma la visita di Marco Aventi (responsabile delle affiliate Spal) è sempre estremamente gradita per il Consalvo. In quest’occasione, capitata venerdì scorso, è stata anche molto “propizia” per il club estense che il giorno successivo ha sbancato lo stadio “Olimpico” battendo la Roma con un gol del capitolino Bonifazi e la splendida prestazione di un altro ragazzo della provincia romana, vale a dire Vicari. «E’ sempre un piacere far visita al Consalvo – ha detto Aventi – Questo è un ambiente sano e positivo, pieno di valori sportivi. Le persone che compongono la società hanno fortemente a cuore le sorti del settore giovanile e lavorano con passione da tempo per fornire ai ragazzi il miglior servizio possibile. Ovviamente c’è sempre da migliorare, ma questa è una legge dello sport e del calcio che vale a tutti i livelli. Siamo orgogliosi di aver instaurato un rapporto che si è rivelato già “fruttuoso” in termini di crescita delle iscrizioni, come tra l’altro puntualmente abbiamo verificato che avviene per ciò che concerne le affiliazioni che avviamo. Nel caso specifico il Consalvo è l’unica società dell’intera provincia di Roma ad avere questo rapporto con noi e speriamo che possa prolungarsi nel tempo». Aventi si è trattenuto a lungo presso il centro sportivo del club caro al presidente Umberto Consalvo e alla sua vice Francesca Spila.

«Abbiamo avuto l’occasione di fare un briefing tecnico con allenatori e dirigenti che mi hanno confermato l’idea di umiltà e voglia di crescere che già ne avevo avuto in passato. Abbiamo anche parlato a grandi linee di quello che è il lavoro della Spal non solo sulla prima squadra, ma anche sul settore giovanile e sulle strutture, senza omettere di fare anche qualche riferimento alla storia del nostro club». Aventi si è poi trattenuto a cena con i vertici dirigenziali del Consalvo, concludendo nel migliore dei modi una giornata molto intensa. «Siamo davvero felici del rapporto instaurato con la Spal – dice Armando Ciarrocchi, responsabile della Scuola calcio del Consalvo – Quest’anno, probabilmente, avremo l’occasione di partecipare con alcune nostre squadre ai tornei organizzati dal club emiliano per le sue affiliate e qualche nostro tesserato potrebbe anche essere visionato a Ferrara dai responsabili tecnici del sodalizio biancazzurro. Poi c’è tutta la parte riguardante la formazione dei tecnici, con alcuni incontri che avverranno in Emilia. Infine abbiamo mostrato ad Aventi le migliorie che, con grandi sforzi, il presidente Umberto Consalvo sta apportando al centro sportivo, come ad esempio gli interventi sui terreni di gioco del campo da calcio e del vicino campo di calcio a 5, ma anche quelli agli spogliatoi e altri che la nostra società ha messo in programma nel prossimo futuro».