Il Trastevere rinforza il reparto offensivo con l’arrivo di Simone Rei, esterno destro classe 2001. Nella rosa dell’Ostiamare di mister Scudieri nella stagione 2019/20, Rei si è messo in mostra l’anno dopo a Fiumicino, nel campionato di Eccellenza. Lo scorso anno resta nella stessa categoria ma cambia regione, per trasferirsi in una società blasonata come la Virtus Lanciano. Con i frentani chiude la stagione al sesto posto e raggiunge i quarti di finale di Coppa: “Sono fiero di questa opportunità e ringrazio il direttore, Flavio Betturri, per l’opportunità che mi ha dato – le sue prime parole in amaranto – Arrivo in una grande società, con un progetto importante che va avanti da anni e che ha portato ottimi risultati. Visto da fuori, il Trastevere mi ha sempre fatto un’ottima impressione e farne parte mi rende molto fiero. Sono un esterno d’attacco di movimento, mi piace partire dalla destra e rientrare col mancino per cercare la porta o il passaggio filtrante per i compagni. Non vedo l’ora di iniziare e dare il mio contributo alla causa”.

Articolo precedenteApoel e Macron, ecco le nuove maglie
Prossimo articoloEffepi Sport al Rally di Roma Capitale