Nei giorni scorsi è arrivata finalmente l’ufficialità: il Torre Angela Acds giocherà in Promozione. Una notizia attesa dal club capitolino che, non a caso, aveva deciso di partire con i primi allenamenti pre-campionato addirittura dallo scorso 17 luglio prima di disputare un prestigioso test amichevole contro la Ternana e di cominciare con le sedute quotidiane dallo scorso 22 luglio. Mister Saverio Filippis, che sarà coadiuvato dai vice Filiberto Cedrone e Vincenzo Formisano, dal preparatore atletico Mario Loreti, da quello dei portieri Giuliano Villa, dal mental coach Massimo Benedetti e dai due dirigenti Alessandro Feliciotti e Giuseppe “Pino” Marsella, parla dei primi giorni di preparazione. “Ho un gruppo di ragazzi meravigliosi che hanno capito la serietà e professionalità con cui vogliamo fare le cose – dice l’allenatore – Siamo partiti “col botto” disputando un’amichevole contro una compagine professionista e questo indubbiamente ha regalato grande entusiasmo a tutto l’ambiente. Ci stiamo allenando tutte le volte con oltre trenta giocatori e tutti si stanno impegnando al massimo: le premesse per fare una bella stagione ci sono tutte, questa squadra ha tanta fame”. Davvero ricco il programma pre-campionato della formazione di Filippis che “bisserà” i viaggi in Umbria dopo il test contro la Ternana.

“Ho giocato tanto tempo in quella regione e conosco diverse persone – sottolinea Filippis – Il prossimo impegno amichevole sarà proprio contro la Narnese di cui ho vestito la maglia per diversi campionati: l’appuntamento è per il 10 agosto e a seguire daremo una settimana di riposo ai ragazzi, in coincidenza con la settimana di Ferragosto”. Dopo la pausa, il Torre Angela Acds metterà nel “mirino” gli impegni ufficiali e lo farà affrontando un’altra trasferta a Terni per sfidare il Campitello il 19 agosto, poi il 21 altro test col Casal Barriera (squadra di Eccellenza), il 24 forse un’altra sfida in Umbria con l’Olympia Thyrus e il 28 l’ultima amichevole con l’Almas. Il primo settembre ci sarà il debutto nei preliminari di Coppa Italia di Promozione e l’8 lo storico debutto nel campionato di Promozione.