E’ stato sicuramente uno dei punti di forza del rinnovatissimo organigramma tecnico del settore calcio della Ssd Colonna. La professoressa Paola Cecchetto, che ha curato l’attività tecnico/coordinativa della Scuola calcio del team castellano, ha salutato la Ssd Colonna con un messaggio molto sentito. «É stata una stagione bella e piena di entusiasmo. Abbiamo costruito una nuova mentalità a Colonna e siamo stati uniti fin dal primo giorno. Siamo stati protagonisti nei rispettivi ruoli e nei rispettivi gruppi della Scuola Calcio. Spero che il mio contributo sia stato utile, sicuramente impegnativo ma nello stesso tempo molto divertente. Ringrazio la Ssd Colonna per avermi dato l’opportunità di lavorare in questo gruppo fatto da tecnici competenti e persone squisite. Grazie di cuore». La Cecchetto lascia la società castellana perché ha deciso con la sua famiglia di tornare a vivere in Veneto, nella sua terra d’origine. Il presidente della Ssd Colonna Simone Di Girolamo, il responsabile dell’attività di base Sergio Raponi e tutto lo staff del club castellano ringraziano Paola per il contributo professionale e umano messo a disposizione nel corso di questa stagione e le augurano le migliori fortune dal punto di vista sportivo e famigliare. Ovviamente le porte del club castellano saranno sempre aperte in futuro per la “prof” che si è fatta apprezzare anche e soprattutto dai piccoli atleti della Ssd Colonna e dai loro genitori.

Intanto, quella messa alle spalle è stata una settimana sostanzialmente positiva per l’agonistica della Ssd Colonna. La Seconda categoria è tornata alla vittoria piegando di misura (1-0) il Marna, la Juniores ha fatto altrettanto superando in casa per 3-1 la Roma VIII. Brutta sconfitta degli Allievi con la Cynthia, mentre i Giovanissimi provinciali hanno superato con un chiaro 6-1 la Roma calcio femminile e i fascia B hanno impattato 3-3 contro il Real Velletri.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here