La S.P.A.L e Macron, sponsor tecnico dello storico club ferrarese, hanno presentato le nuove divise che i biancoazzurri indosseranno in serie A nella prossima stagione 2018-2019. Una “Home” tradizionale, una ”Away” dal forte impatto cromatico e una “Third” che rende omaggio alla curva dei tifosi.

La “Home” è la classica a righe verticali bianco e azzurre con collo a V e backneck personalizzato. Sul petto, a destra il logo Macron, a sinistra, lato cuore, lo scudetto della Spal, un ancile (scudo ovale) azzurro con banda bianca all’interno della quale è inserito a caratteri dorati l’acronimo S.P.A.L e sotto lo scudo troncato bianco e nero, emblema della città di Ferrara.

Nel retro, sotto al collo, sempre in caratteri dorati, è ricamato il nome del club. La vestibilità è Slim Fit e la presenza di inserti in micromesh, così come la limitatissima presenza di cuciture, assicurano al capo traspirabilità e alte performaces. La divisa si completa con shorts bianchi con dettagli azzurri sui fianchi e calzettoni bianchi con bordo superiore con bande biancoazzurre.

La versione “Away” è una maglia arancione girocollo con una fascia obliqua in grafica sublimata bianca e azzurra. Nella parte anteriore, in basso a sinistra, è inserito in grafica embossata lo scudetto del club estense. Il backneck è personalizzato e nel retro collo è ricamata, in caratteri neri, la scritta S.P.A.L . Sul petto a destra il logo Macron, a sinistra lo stemma della S.P.A.L sovrapposto alla fascia obliqua bicolore. Anche gli shorts sono arancioni, così come i calzettoni con bordo bianco. Vestibilità e aspetti tecnici sono identici alla versione Home.

Ancora una volta la ricerca stilistica e il rispetto della storia e della tradizione della squadra sono stati alla base del lavoro che ha coinvolto l’ufficio stile di Macron e lo staff della S.P.A.L per realizzare una maglia di grande impatto emotivo, qualità e tecnicità.