Luis Enrique è costretto a lasciare la carica di ct della nazionale spagnola a causa dei «gravissimi problemi personali» che lo hanno tenuto lontano dalla panchina negli ultimi due mesi. Lo ha comunicato il presidente della Federcalcio Luis Rubiales. Non sono noti i «problemi personali» anche se in Spagna un noto giocatore ha rivelato che si tratterebbe di una grave malattia che ha colpito una delle due figlie. Al suo posto è stato confermato Robert Moreno.