Seconda sconfitta consecutiva del Trastevere di Perrotti che, dopo il ko interno contro la Torres, perde di misura 2-1 in casa del Latina. La formazione amaranto recupera dal 1’ bomber Stefano Tajarol e si schiera con un 4-3-1-2 che prevede Capodaglio alle spalle del tandem Tajarol-Ilari con Lorusso fuori per squalifica. Nella prima frazione di gioco meglio il Latina che sfiora il gol in diverse occasioni con Fioretti che, al 37’, colpisce una traversa sfiorando il vantaggio. Ad inizio ripresa grande opportunità per Capodaglio che, a tu per tu con Maltempi, non riesce a finalizzare. Al 10’ si sblocca il match: fallo in area di rigore di Barbarossa sullo scatenato Fioretti che, dopo aver conquistato il penalty, si incarica della battuta firmando l’1-0 battendo Caruso. Al 24’ il raddoppio del Latina: cross di Atiagli per Fioretti che beffa nuovamente Barbarossa e firma la propria doppietta personale per il 2-0. Al 90’ il Trastevere sigla il gol che riapre il match nel finale con Andrea Cardillo che, servito da Riccucci, realizza di testa la rete del 2-1. Nel finale gli amaranto provano il tutto per tutto senza però trovare la via del gol. Il Trastevere resta fermo in terza posizione a quota 56 punti in classifica con il Lanusei che vince nel finale contro il Flaminia e si allontana a +7. Prossimo appuntamento in casa contro il Ladispoli domenica alle 14.30 allo Stadium