Modena è la vincitrice dell’edizione 2020-2021 della Social Pro League: con un totale di 108 tifosi votanti e con il risultato di 6 a 5 ottenuto contro la Lucchese, i gialloblù hanno conquistato il titolo del gioco social dedicato alla Serie C. In questa fase di emergenza sanitaria, l’iniziativa social che vede protagonisti tutti i club di Serie C ha rappresentato, quest’anno più che mai, un modo per consentire ai tifosi di sentirsi vicini alla propria squadra.

Già nella fase iniziale della competizione, il Modena aveva occupato il primo posto del girone B, accumulando ben 636 punti e staccandosi dalla seconda, il Mantova, a quota 196 punti, con un gap enorme da colmare pari a 442 punti.

Nella seconda fase del gioco, quella a tabellone, i gialloblù hanno affrontato nei sedicesimi di finale il Bari, vincendo per 3 a 1. Approdato agli ottavi, il Modena ha dovuto sfidare la Paganese, vincitrice della scorsa edizione della competizione, ma anche in questa sfida i gialloblù hanno avuto la meglio, battendo gli Azzurrostellati per 2 a 0. Soltanto nei quarti di finale, il percorso del Modena ha iniziato a intravedere delle insidie. Infatti, la partita contro il Bisceglie non è stata semplice: il risultato era spesso fermo in parità e soltanto nella fase finale della sfida il vantaggio dei gialloblù si è stabilizzato sul 4 a 2. Nella semifinale della Social Pro League, Modena ha affrontato Mantova. La sfida è stata vinta dai gialloblù per 2 a 1 dopo un difficile 1 a 1 da sbloccare.

Senza ombra di dubbio, però, è stata la finale la gara più ostica per Modena: l’avversaria Lucchese poteva contare sul supporto di un gran numero di tifosi: la pagina Facebook delle Pantere conta circa 10.984 follower, numero di poco inferiore a quelli della pagina Facebook del Modena, che sono circa 14.670.

Dopo un continuo rincorrersi nel punteggio e casi di parità prolungati, soltanto negli ultimi giorni il Modena è riuscito a imporsi definitivamente sulla Lucchese, vincendo la partita per 6 a 5 e aggiudicandosi la vittoria dell’ottava edizione della Social Pro League. Modena può ora godersi il risultato fino al prossimo anno, quando le squadre della Serie C torneranno a sfidarsi sui social.  https://www.superscommesse.it/social_pro_league/tabellone/