Al via i quarti di finale di Social Pro League. A partire dalle 15.00 di venerdì 19 febbraio si è aperta la nuova fase di gioco del campionato social dedicato alla Serie C.

La Casertana ha vinto contro il Novara per 1-0 nella fase degli ottavi di finale. I fan della pagina ufficiale della squadra campana, che conta 21.435 tifosi, hanno avuto la meglio contro i 36.331 fan della pagina dei Gaudenziani, portandosi in vantaggio solo nell’ultima giornata di gioco.  Ora dovrà vedersela con il Foggia, compagine ostica per via del suo grande seguito e che ha vinto, durante gli ottavi di finale, contro la Vis Pesaro per 1-0.

La Lucchese ha vinto contro la Vibonese per 1-0 nella fase degli ottavi di finale. I fan della pagina ufficiale degli azzurrostellati, che conta 10.851 tifosi, hanno avuto la meglio contro i 16.595 fan dei rossoblù, portandosi in vantaggio solo nell’ultima giornata di gioco.  Ora dovrà vedersela con la Feralpisalò che, durante gli ottavi ha vinto contro la Pro Vercelli e conta circa 16.508 tifosi sulla propria pagina ufficiale.

In questa fase di emergenza sanitaria, l’iniziativa social che vede protagonisti tutti i club di Serie C rappresenta, quest’anno più che mai, un modo per consentire ai tifosi di sentirsi vicini alla propria squadra.


Le 8 squadre che hanno vinto la sfida diretta degli ottavi, si troveranno adesso impegnate nella fase successiva di gioco, quella dei quarti di finale.

https://www.superscommesse.it/iniziative/social-pro-league.html