La terza giornata del campionato di serie A si apre alle ore 15, con lo scontro tra le due neopromosse Empoli-Venezia. Seguirà alle 18 il big-match del “Maradona”, Napoli-Juventus. Una gara in cui i bianconeri devono riscattare il passo falso fatto con l’Empoli (toscani vincitori a Torino 1-0) arrivato prima della sosta per la Nazionale. Sia Juventus che NApoli dovranno fare a meno di alcune pedine, tra infortunati (vedi Chiesa per la Juve) o indisponibili, come i calciatori sudamericani reduci dalle convocazioni con le rispettive nazionali. Il Napoli viaggia a punteggio pieno e una vittoria porterebbe gli azzurri a più 8 dai bianconeri. A chiudere il sabato degli anticipi sarà Atalanta-Fiorentina (ore 20.45). Il programma di domani: Torino Salernitana (ore 12); Cagliari-Genoa (ore 15); Samp Inter (ore 15); Spezia-Udinese (ore 15); Milan Lazio (ore 18); Roma-Sassuolo (20.45). Lunedì a chiudere Bologna Verona (20.45).