È finita 0-0 la sfida tra Lazio e Verona, recupero della 17/a giornata. I biancocelesti recriminano per i due pali colpiti da Luis Alberto e per qualche occasione di troppo sprecata. La squadra di Juric conferma di essere la sorpresa di questo campionato e, dopo il pareggio di San Siro contro il Milan (1-1), ottiene un altro risultato di prestigio. La Lazio manca il sorpasso all’Inter al secondo posto ma sale a 50 punti, a meno uno dai nerazzurri e a meno quattro dalla capolista Juventus; gi scaligeri invece avanzano a 31, in piena corsa per un posto in Europa League.