Eccoci con gli ultimi pronostici per le partite della 37.ma giornata di serie A, tutta in programma tra oggi e domani.
Si parte con Atalanta – Inter. Da una parte ci sono Gomez e soci che vogliono conquistare la seconda piazza per riscrivere un nuovo record nella storia degli orobici, dall’altra la squadra di Conte che vuole provare a chiudere dietro la Juve nonostante tutto. Secondo il pronostico Atalanta Inter che emerge dalle quote 1×2 saranno i padroni di casa a conquistare i 3 punti ma come dimostrano anche i precedenti più recenti (3 pareggi negli ultimi 4 confronti) c’è molto equilibrio fra le due compagini, anche secondo i bookmakers: 2.50 per la Dea, 2.70 per l’Inter, 3.78 per il pareggio.
Spostiamoci ora su Napoli – Lazio. I padroni di casa sono già con la testa alla trasferta di Barcellona. Gli azzurri al di là del risultato concluderanno al settimo posto, qualificati però ai gironi di Europa League grazie alla vittoria della Coppa Italia. Gattuso, comunque, senza dubbio vuole rispettare il pronostico Napoli Lazio della vigilia per chiudere al meglio il torneo. La squadra di Inzaghi, attualmente quarta in classifica, vuole vincere e sperare in un pareggio nella sfida di Bergamo per ottenere un secondo posto insperato ad inizio stagione. I biancocelesti, inoltre, hanno un ulteriore motivo in più per fare bene: quella del San Paolo è una partita fondamentale per Immobile, vicinissimo a conquistare Scarpa d’Oro e stabilire il record di marcature in una sola stagione di Serie A al momento dell’ex partenopeo Higuain (36 nella stagione 15/16). Le quote: 2.45 per il Napoli, 2.73 per la Lazio, 3.90 per il segno X.
Grande trasferimento per i rossoneri in Sardegna, in casa del Cagliari. Dopo la vittoria della Roma a Torino, l’ultimo turno del Diavolo è divenuto inutile. Il successo esterno contro la Samp, per quanto bello e rotondo, non ha permesso di accorciare il divario attuale di 4 punti dal quinto posto occupato dai Giallorossi. Ciò significa che la squadra di Pioli chiuderà al massimo al sesto posto con 66 punti, cosa assai possibile visto il suo stato di forma. Tutto ciò contando anche sull’appagamento dei sardi che in trasferta hanno ottenuto appena 2 punti nelle scorse quattro gare, ma si sono consolati battendo la Juve a domicilio nel turno scorso per 2-0. Strafavoriti i rossoneri con 1.30, 6.50 per il pareggio e il Cagliari schizza a quota 10.00.
Eccoci arrivati a Juventus – Roma, ultima partita di oggi. Dopo ben 10 anni i romani sperano di poter infrangere il tabù del fortino juventino. Ad oggi sono infatti l’unica squadra del nostro massimo campionato a non avervi mai fatto punti, neppure uno! Lo scorso colpaccio dei Giallorossi all’ombra della Mole risale al gennaio 2011 in Coppa Italia, ma si giocava al Grande Torino. Dopo le parole di Sarri che ha “minacciato” di schierare la formazione di terza serie, e sicuramente qualche giovane che ne parte sarà lanciato in campo, le probabilità di vedere i capitolini centrare l’obiettivo si sono alzate a dismisura. In un amen il moltiplicatore del due secco è crollato ovunque, sintomo che anche gli scommettitori credono in questa eventualità. Ora va capito se Fonseca deciderà di rischiare qualche big per trovare questo benedetto risultato positivo, o se deciderà di giocarsela di nuovo ad armi pari con un nugolo di giovani rampanti. Le quote: 2.25 per la Vecchia Signora, 2.99 per i Lupi, 4.00 per il pareggio.
Proseguiamo a domani con Spal – Fiorentina. gli emiliani non sono riusciti a replicare quanto di buono fatto nella passata stagione e adesso sono costretti a dire addio alla Serie A da ultimi in classifica con soli 20 punti ottenuti con 5 vittorie, 5 pareggi e ben 27 sconfitte. L’obiettivo per la squadra di mister Di Biagio è quantomeno dare il commiato con una vittoria che manca addirittura da marzo. Più realistico pensare ad un eventuale risultato positivo poiché conquistare l’intera posta in palio non sarà semplice come possiamo vedere dal pronostico Spal Fiorentina che emerge dalle quote 1×2 pubblicate dai bookmakers. I viola sono nettamente favoriti: la squadra di Iachini, infatti, arriva a Ferrara con l’intenzione di chiudere la prima stagione dell’era Commisso con una vittoria per raggiungere quota 49 punti. Favorita la Viola con 1.45, quota 5.25 per il pareggio e 7.00 per la Spal.
Spostiamoci su Sassuolo – Udinese. Da una parte ci sono i neroverdi che dopo la severa cinquina rifilata al Genoa nell’ultimo turno vogliono concludere la stagione ottenendo il secondo miglior risultato di sempre in Serie A della loro storia; dall’altra i friulani che, invece, vogliono mettere la parola fine all’ennesimo campionato tribolato comunque conclusosi con la certezza che parteciperanno per la 26esima volta consecutiva al massimo torneo nazionale, un record niente male per una ‘provinciale’. Le quote: 1.90 per il Sassuolo, 3.70 per l’Udinese, 4.20 per il pareggio.
A Verona l’Hellas ospita un Genoa che non se la passa molto bene. La lotta per la salvezza si è protratta fino ai 90 minuti conclusivi, col Grifone che ha gettato alle ortiche tantissime occasioni per chiudere il discorso. Nemmeno la vittoria per 2-1 nello scontro diretto contro il Lecce ha dato quello sprint che ci si attendeva per chiudere la pratica. Anzi i Rossoblu vengono da una doppia debacle che rischia di far tremare le gambe anche in una gara sulla carta più che abbordabile. Gli scaligeri dell’ex Veloso non si giocano nulla, hanno chiuso bene in casa battendo la Spal e possono andare a Genova a fare un giro nell’acquario, da meri turisti. Il problema maggior riguarda infatti la tenuta mentale della squadra di Nicola che pare essere in fase di totale declino, sciolta all’arrivo del vero caldo estivo. Favorito comunque il Genoa con 1.58, quota 4.80 per il pareggio e 6.00 per il Verona.
Il Torino è ospite del Bologna. Le due nobili e antiche compagini, entrambe salve e contente di aver portato a casa la pelle anche quest’anno, daranno vita a una vera e propria festa. Giocando a viso aperto non mancheranno le emozioni, anche perché tutte e due scenderanno in campo con un mix di big e di giovani esordienti. Uno di quelli Granata, l’esterno Singo, si è già messo in luce con nel turno scorso, andando a segno contro la Roma. I Felsinei invece punteranno ancora sull’attacco esperto, con Sinisa che spera nell’ultimo sussulto da parte dei figliol prodighi Skov Olsen e Orsolini, tutti e due in involuzione totale rispetto alle attese di inizio torneo. Eccovi le quote: 2.10 per il Bologna, 3.20 per il Torino, 4.07 per il segno X.
Chiudiamo i nostri pronostici di Serie A con Lecce – Parma. Sulla carta i pugliesi dovrebbero dominare la disputa, gasati come sono per aver accorciato sul Genoa, riaprendo contestualmente il discorso salvezza. Le motivazioni dei Giallorossi sono quindi a mille, esattamente l’opposto dei parmensi che sono ormai tranquilli e senza obiettivi da settimane. I Gialloblu sono però abbastanza in forma, infatti hanno vinto due delle ultime tre partite, e nel turno scorso sono stati battuti dall’Atalanta 1-2 in casa solo perché hanno mollato dopo il vantaggio iniziale pensando di aver già fatto abbastanza. Il vero problema di questo confronto è la sua “inutilità” nel caso dovessero arrivare determinate notizie da Genova. Se i liguri dovessero portarsi avanti, qualsiasi risultato del Lecce sarebbe vano. Quindi la squadra di Liverani mollerebbe in un amen e potrebbe gettare alle ortiche una gara sin lì ben tenuta in mano. Favoriti i leccesi con 1.55, quota 4.75 per il pareggio e 5.80 per il Parma.

Atalanta – Inter oggi ore 20.45
Quote: il segno 1 è quotato a 2.50; il segno X a 3.78; il segno 2 a 2.70.
Pronostico: 1.

Napoli – Lazio oggi ore 20.45
Quote: il segno 1 è quotato a 2.45; il segno X a 3.90; il segno 2 a 2.73.
Pronostico: Over 2.50.

Milan – Cagliari oggi ore 20.45
Quote: il segno 1 è quotato a 1.30; il segno X a 6.50; il segno 2 a 10.00.
Pronostico: Under 2.50.

Juventus – Roma oggi ore 20.45
Quote: il segno 1 è quotato a 2.25; il segno X a 4.00; il segno 2 a 2.99.
Pronostico: 2.

Spal – Fiorentina 2/8 ore 18:00
Quote: il segno 1 è quotato a 7.00; il segno X a 5.25; il segno 2 a 1.45.
Pronostico: Goal Sì.

Sassuolo – Udinese 2/8 ore 20.45
Quote: il segno 1 è quotato a 1.90; il segno X a 4.20; il segno 2 a 3.70.
Pronostico: 1.

Genoa – Verona 2/8 ore 20.45
Quote: il segno 1 è quotato a 1.58; il segno X a 4.80; il segno 2 a 6.00.
Pronostico: 1.

Bologna – Torino 2/8 ore 20.45
Quote: il segno 1 è quotato a 2.10; il segno X a 4.07; il segno 2 a 3.20.
Pronostico: Goal Sì.

Lecce – Parma 2/8 ore 20.45
Quote: il segno 1 è quotato a 1.55; il segno X a 4.75; il segno 2 a 5.80.
Pronostico: Goal Sì.