cartellinorosso
cartellinorosso

Il giudice sportivo ha squalificato per un turno il centrocampista della Roma Bryan Cristante. Il giallorosso è stato fermato per «avere proferito un’espressione blasfema al 23’ del primo tempo», nella sfida di domenica a Bologna, dunque sarà costretto a saltare la sfida in casa contro il Torino di giovedì. A inchiodare Cristante le riprese tv che «hanno reso udibile e individuabile, senza margini di ragionevole dubbio», le parole del giocatore.