Sergio Garufi è da ieri un nuovo giocatore rossoblù.
Classe 1995 di Giarre, calciatore professionista con ben 90 partite in serie C, 7 in serie B ed una in A con il Catania e un passato al Santarcangelo, il Catanzaro, la Feralpisalò, Lupa Roma e nelle ultime due stagioni con il Latina in serie D è entrato a far parte della rosa della squadra Flaminia Civita Castellana.
“Rinforzerà il centro campo e si è messo subito a disposizione del tecnico Roberto Rambaudi- ha detto il diesse Gigi Coni – abbiamo ritenuto che potesse fare al caso nostro, considerando che un elemento con le sue caratteristiche ci mancava. A lui è piaciuto il progetto e abbiamo trovato un accordo per la stagione”.
Il giocatore ha sostenuto il primo allenamento ieri mattina con i nuovi compagni di squadra al Madami. “ Ho trovato un bell’ambiente, un gruppo motivato, una società che ha ottimi progetti – ha detto – ci sono tutti gli ingredienti per disputare una buona stagione”. Ieri la formazione allenata da Roberto Rambaudi ha sostenuto un test amichevole contro il Ronciglione (squadra di Promozione). La gara è terminata 7-0 i favore dei civitonici che sono andati in gol con Ingretolli due volte e una volta ciascuno nel primo tempo, Gasperini, Staffa e Ancillai. Nella ripresa ha confezionato il risultato con altri due gol Sarritzu.
Sabato altro impegno amichevole contro l’Aprilia in trasferta a partire dalle 17.30.
Poi si entra nella settimana dell’esordio ufficiale in casa e della presentazione della squadra alla città. Giovedi è in programma il triangolare del centenario del calcio locale allo stadio Madami con la partecipazione di Trastevere e Montespaccato, entrambe formazioni di serie D, che giocheranno la partita inaugurale alle 17. La perdente affronterà la Flaminia.
Il giorno dopo (venerdì) la presentazione della squadra che parteciperà alla quattordicesima stagione di fila alla serie D, alla città, alle autorità e ai tifosi. A ospitare l’appuntamento sarà lo splendido chiostro della curia vescovile in piazza Matteotti a partire dalle 18.30.