Alessandro Middei
Alessandro Middei

In attesa di ricevere buone notizie dal campo, la Juniores provinciale della Roma VIII applaude un suo giocatore. Si tratta di Alessandro Middei, trequartista o mezzala classe 2001 che è stato convocato per un raduno della Rappresentativa Allievi provinciali in programma il prossimo mercoledì 6 dicembre. «Davvero una bella sensazione – racconta Middei – Vuol dire che qualcuno ha potuto apprezzarmi e ovviamente darò il massimo per far vedere le mie qualità anche durante il raduno». Eppure l’inizio di stagione di Middei è stato molto sfortunato: prima un problema al quadricipite e mercoledì scorso, nel corso della consueta amichevole in famiglia con la Prima categoria, un pestone al piede sinistro che ne mette in serio dubbio la presenza nel match casalingo in programma domani (alle ore 14,30) contro il Colonna. «Dobbiamo assolutamente sbloccarci, abbiamo un solo risultato» dice Middei senza troppe giri di parole. Alcuni segnali importanti, senza il conforto del risultato, sono arrivati dall’ultimo match esterno.

«Sabato scorso abbiamo perso 2-0 contro la Vis Subiaco che in questo momento è in testa al girone assieme all’Atletico Zagarolo – rimarca il giovane trequartista – Dal punto di vista difensivo abbiamo fatto davvero una grande partita, subendo gol in una delle pochissime occasioni lasciate agli avversari. In attacco, invece, ci sono mancate un po’ di precisione e di determinazione, ma la prestazione ci ha ridato quella fiducia che in questa prima parte di campionato è mancata. Il gruppo ora sta molto bene ed è determinato a dimostrare che l’attuale classifica è molto bugiarda». D’altronde i ragazzi di mister Daniele Polletta erano partiti con ben altre ambizioni. «Sono assolutamente convinto che questo è un gruppo molto valido e che può ancora rincorrere le zone di vertice. Per questo è fondamentale fare risultato contro il Colonna» chiosa Middei.