Il Paok Salonicco, squadra di vertice del calcio greco, dopo una brillantissima stagione che l’ha portata a conquistare l’accesso alla UEFA Europa League, ha presentato le nuove divise per la stagione 2017-2018. Il nuovo kit, realizzato da Macron, sponsor tecnico del club ellenico e leader internazionale nel settore dello sportswear, come è nello stile dell’azienda bolognese, è il frutto della stretta collaborazione con lo staff del Paok per la realizzazione di un prodotto che è l’unione di storia, tradizione, passione e sartorialità, tecnicità e tailor made tutto italiano.

La maglia “Home” mantiene il classico bianco e nero a righe verticali, ha una vestibilità Body fit e la presenza di inserti in micromesh assicura una perfetta traspirabilità. Il collo alla coreana e il backneck è personalizzato. Nella parte posteriore, sotto al colletto, è ricamata la scritta PAOK FC, e sempre nel retro, le righe verticali lasciano spazio ad un’ampia zona bianca con il numero e il nome del giocatore. Davanti, in alto a destra, il logo Macron, a sinistra lato cuore, lo stemma del Paok dove campeggia l’aquila bicipite.

Nella versione “Away” domina il nero. Unici dettagli di diverso colore sono i bordi del collo alla coreana in grigio, il logo Macron, in bianco, e, sempre in grigio, lo stemma del club, lato cuore, circondato dal nome per esteso della squadra ellenica: Panthessalonikeios Athlitikos Omilos Konstantinoupoliton. Dietro sotto al colletto, anche in questo caso, è stata ricamato il nome della squadra, PAOK FC, e il retro della maglia ha una vasta sezione in micromesh che assicura traspirabilità e leggerezza del capo.

Infine la maglia “Third” abbandona i due colori tradizionali scegliendo un turchese di grande impatto con, nella parte anteriore, delle linee orizzontali in stampa sublimatica tono su tono. Tono su tono che viene ripreso anche nel collo alla coreana e nelle maniche. La maglia presenta alcuni dettagli in argento: i bordi delle maniche, due righe all’altezza delle spalle e la scritta PAOK FC nel retro sotto il colletto alla coreana, così come, in alto a destra, il logo Macron, e a sinistra, lato cuore, lo stemma del club ellenico.

Macron si afferma sempre di più tra i major player nel mondo delle sponsorizzazioni tecniche. Per Macron lo sport è sinonimo di fatica, sudore e forza di volontà. “Work hard. Play harder.” per l’azienda non rappresenta solo un pay-off, ma una vera e propria filosofia che ispira le attività al fianco delle squadre, degli atleti e delle atlete con cui collabora, progettando per loro prodotti tecnici di alta qualità.

Articolo precedenteAia Viterbo, varato il nuovo organigramma della sezione arbitri per la stagione sportiva 2017/2018
Prossimo articoloVolley, Blengini interviene sul caso-Zaytsev