Robbie Rensenbrink

L’ex nazionale olandese Robbie Rensenbrink è morto all’età di 72 anni. Lo ha annunciato l’agenzia Belga. Rensenbrink soffriva di atrofia muscolare progressiva – una variante della Sla da diversi anni ed è stato tra i protagonisti dell’Olanda negli anni 70 finalista della Coppa del Mondo nel 1974 e nel 1978. Due finali, entrambe perse, ma che consacrarono per sempre il calcio totale di quella squadra di star, guidata da Johan Cruijff. Rensenbrink ha anche vestito la maglia dell’Anderlecht. Con la squadra belga è stato campione del Belgio nel 1972 e nel 1974, e ha conquistato la Coppa delle Coppe nel 1976 e nel 1978, oltre che la Supercoppa europea.