Mentre in Francia tiene banco il caso Mbappè che fantastica il Real Madrid con il Psg che punta invece a ribaltare la situazione e fargli rinnovare il contratto senza aspettare alla scadenza, nel 2022,  arriva la reazione di Ronaldo (che secondo molti vorrebbe lasciare la Juventus per sbarcare a Parigi o a Madrid) che con un lungo post su Instagram sbotta con una sua foto con l’indice sul naso a chiedere silenzio: «Non posso permettere alle persone di continuare a scherzare con il mio nome. Rimango concentrato sulla mia carriera e sul mio lavoro, impegnato e preparato a tutte e sfide che devo affrontare. Tutto il resto sono solo chiacchiere».

un’operazione comunque viene portata a termine, si è infatti conclusa la telenovela-Locatelli, che sarà un giocatore della Juventus. Il centrocampista andrà a Torino con la formula del prestito biennale (gratuito) con obbligo di riscatto incondizionato fissato a 35 milioni di euro tra parte fissa e bonus. Soddisfatte quindi le richieste del Sassuolo che voleva assicurarsi di avere un riscatto sicuro e non condizionato da risultati sportivi della Juventus.