Mauro Icardi ha fatto causa all’Inter. L’attaccante argentino vuole essere reintegrato e un indennizzo di 1,5 milioni di euro per danni. In particolare, Icardi chiede di poter svolgere con i compagni l’intero allenamento, compresa la parte tattica da cui invece risulta escluso sin dai giorni del ritiro della squadra a Lugano.